fbpx
Cuoredolce combatte contro gli sprechi alimentari, e tu? Frutta e verdura hanno il piu’ alto tasso di sprechi di tutti gli alimenti, quasi la metà infatti viene buttata. È una lotta che deve riguardare tutti: dal produttore al consumatore.

Unisciti anche tu alla battaglia e cerca di sprecare meno: conserva la frutta al meglio, mangia i semi e la buccia se edibile. Segui i nostri consigli per l’anguria, il melone e la zucca.
La frutta cuoredolce è 100% vegetale e 100% biodegradabile.
Il bollino deve essere buttato nella raccolta differenziata della plastica: è riciclabile
Nel frattempo cuoredolce sta lavorando per ottenere un bollino biodegradabile.
Solo i frutti perfetti sono marchiati cuoredolce!
Gli scarti di lavorazione vengono utilizzati in un impianto di bio massa che produce energia pulita. In questo modo cuoredolce vuole:
– dare una seconda vita agli scarti di lavorazione;
– prendersi cura del pianeta.
Etichette promozionali realizzate nell’ambito della campagna finanziata con l’aiuto dell’UE, anno 2022