Anguria e sale? Un esperimento tutto da provare

Avete letto bene, non abbiamo preso un colpo di sole raccogliendo le nostre angurie, mettere un po’ di sale sulle fette di anguria ne esalta il sapore e la dolcezza!

Infatti, aggiungere un pizzico di sale sulle fette di anguria e melone, spiega la food developer Barb Stuckey, autrice del libro Taste what you’re missing, the passionate eater’s guide to why good food tastes good, può sembrare un controsenso, ma in realtà c’è la scienza che ci spiega come un elemento esalta l’altro.

In una fetta di anguria ci sono tre elementi gustativi: dolce, aspro e amaro, il pizzico di sale elimina il gusto più amaro esaltando la parte zuccherina.

Questo non ci deve far pensare che è giusto abbondare con il sale nella nostra dieta, ma soprattutto nel periodo estivo aggiungere un po’ di sale potrebbe aiutare il nostro corpo ad affrontare il caldo e la perdita di liquidi e sodio che avviene quando sudiamo, mantenendo alta la concentrazione di minerali del corpo in estate.

Quando sudiamo infatti ci viene voglia di cercare cibi salati, ecco che il nostro corpo ci avvisa che ha necessità di reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione.

Forse un po’ azzardato per il nostro gusto l’abbinamento dolce-salato, potrebbe essere un esperimento da provare durante queste giornate di fine estate!

[Fonte: How salting a watermelon can drastically enhance its flavor by Elizabeth Heath – https://www.huffpost.com/entry/salted-watermelon_n_5b606c58e4b0fd5c73d3626c]